• Decrease font size
  • Reset font size to default
  • Increase font size

Cerca nel sito

Informazioni & Guide

Visitatori

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterGiornaliere94
mod_vvisit_counterSettimanali94
mod_vvisit_counterMensili4325

Oggi: 23,Set,2019

Chi è online

 48 visitatori online
Home Comunicati AVIB di Presidenza Peso pacchi e altro
Peso pacchi e altro PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 23 Maggio 2016 10:46

PACCHI PERSONALI

A fronte di numerose segnalazioni di forte disagio a seguito dell'entrata in vigore della normativa bielorussa che ha rivisto le norme relative al peso e al valore dei pacchi che si possono spedire a cittadini bielorussi in esenzione di tasse doganali, ho inviato all'Ambasciata Italiana in Minsk la nota sottoriportata affinché possa intervenire presso le Autorità bielorusse, cosa di cui ci é stata data rassicurazione.

Come ben sappiamo i tempi della burocrazia bielorussa non sono celeri, per cui aspetteremo con pazienza ............

"dal 14 aprile é possibile spedire in Bielorussia  solo pacchi personali del peso max. di KG. 10 (dieci) e valore max. € 20 (venti) una volta ogni 30 giorni senza dover pagare le tasse doganali.

Prima di tale data il peso del pacco nello stesso periodo temporale, era limitato a Kg. 30 (trenta) e il valore a € 220 (duecentoventi); il valore monetario non si raggiungeva mai, ma il peso quasi sempre. Considerato che oltre al costo al chilo che si paga allo spedizioniere, viene pure applicata una quota fissa su ogni pacco di € 10 (dieci) ciò rende assolutamente proibitiva ogni spedizione alla luce della nuova normativa. Lo spedizioniere di cui tutti ci serviamo é Belinterpost.

Che cosa chiediamo? Chiediamo che per le persone residenti in zone contaminate sia applicata la regola in vigore fino al 14 aprile"

arena ricchi

 

PASSAPORTO SMARRITO

Capita che cittadini bielorussi residenti in Italia smarriscano il passaporto, cosa fare?

E' necessario e sufficiente rivolgersi all'Ufficio Consolare dell'Ambasciata di Belarus in Italia presso le sedi di Roma o Milano e chiedere il rilascio del "passaporto di rientro" che permetterà di recarsi in Bielorussia per la richiesta di ottenimento di nuovo passaporto.

E' consigliabile telefonare per ottenere le istruzioni necessarie allo svolgimento della pratica.